Ciro De Vita segretario di Ugl Agroalimentare Caserta

30
in foto Ciro de Vita

“Commozione ed orgoglio sono i sentimenti che animano queste mie prime ore da segretario”. E’ quanto ha dichiarato il dirigente sindacale della Ugl Ciro De Vita, da questa mattina a capo del comparto Agroalimentare di Caserta. “Al segretario Nazionale Paolo Mattei che mi ha conferito l’incarico va il mio ringraziamento, a lui ribadisco stima e fiducia nella speranza di poter ricambiare con il lavoro che sarà nel solco del mio predecessore Ferdinando Palumbo chiamato a ricoprire incarichi di rappresentanza territoriale. L’avvento di quest’aria di rinnovamento che sta vedendo protagonista tutta la struttura della Ugl di Caserta ” ha proseguito il sindacalista “deve aumentare la consapevolezza che alla Ugl abbiamo un solo interesse, i lavoratori. Il mio auspicio è che si possano intraprendere nuove strade verso il dialogo con le altre Organizzazioni Sindacali di Terra di Lavoro e verso le Aziende del territorio. Caserta è un luogo di eccellenze agroalimentari, non può e non deve essere essere più classificata come la terra dei fuochi. Un grazie infine alla mia famiglia ed a tutte le Rsu, andiamo avanti”.