Cisco Digital Transformation Lab, taglio del nastro a Napoli

79

Un luogo dedicato a sviluppare progetti di co-innovazione, sfruttando piattaforme aperte, la collaborazione con le start up, le universita’ e le altre aziende del territorio e’ il Cisco Digital Transformation Lab, che sarà inaugurato martedì 6 novembre, alle 11, nel Complesso universitario di San Giovanni a Teduccio, in via Michelangelo Protopisani, 70. Il Centro offre anche corsi in grado di trasferire competenze uniche a studenti e professionisti, per affrontare con successo le sfide di un mondo sempre più globale e interconnesso.
Nel corso della mattinata sarà presentato Cisco Digital Networking Ready Boot Camp, un percorso di formazione unico nel suo genere che combina competenze evolute di networking con la programmazione e sviluppo di app, la sicurezza, l’IoT. Il Boot Camp nasce per costruire una professionalita’ nuova, capace di sfruttare al meglio le opportunita’ della trasformazione digitale per creare soluzioni innovative, in stretta relazione con le esigenze delle aziende. La giornata sara’ aperta alle 11 dai saluti istituzionali di Piero Salatino, presidente Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, Università Federico II di Napoli, Valeria Fascione, assessore della Regione Campania con delega alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione, Regione Campania, e Vincenzo De Luca, governatore della Campania. A seguire, si alterneranno gli interventi di Giorgio Ventre, Direttore DIETI, Università Federico II, Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia, e Susie Wee, vicrepresident e CTO DevNet Innovation, Cisco. Le conclusioni sono affidate a Lorenzo Fioramonti, viceministro Miur. Alle 14 è prevista la visita per la stampa nella struttura del Cisco Digital Transformation Lab.