Cisl, Annamaria Furlan al congresso regionale della Campania

30

Si apre questo pomeriggio alle 15 nella sala Romanelli della reggia di Caserta il Congresso della Cisl Campania che si conclude domani. “Per la persona, per il lavoro”, lo slogan dell’assise regionale che vede la partecipazione di 227 delegati, oltre 200 ospiti e invitati in rappresentanza delle istituzioni, delle associazioni datoriali e della societa’ civile. L’avvio dei lavori della prima giornata e’ del segretario confederale Piero Ragazzini, attuale commissario della Cisl Campania dopo i saluti del direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori e del sindaco Carlo Marino. Seguiranno i saluti delle delegazioni di Cgil e Uil e gli interventi dei delegati. Martedi’, l’agenda prevede la relazione del segretario generale Annamaria Furlan, dopo l’intervento del responsabile dell’ associazione “Comunita’ Giovanni XXIII”, don Aldo Buonaiuto. Seguiranno le operazioni di voto, la proclamazione del nuovo segretario generale e dei componenti di segreteria. Si chiude cosi’ un anno di commissariamento della territoriale.