Cisl, fisco: bonus mille euro, pronte le firme per la legge di Iniziativa Popolare

49

Sarà la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a guidare la delegazione della Cisl che mercoledì 2 settembre depositerà a Roma alle ore 10 presso la Camera dei Deputati a Piazza Montecitorio centinaia di migliaia di firme raccolte in questi mesi dalla Cisl in tutte le citta’ italiane a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare “Per un fisco piu’ equo e giusto”.Annamaria Furlan Bonus fiscale di 1000 euro per i pensionati, i lavoratori dipendenti ed autonomi, i giovani collaboratori, un nuovo assegno familiare per il sostegno alle famiglie, abolizione delle tasse sulla prima casa, una fiscalita’ locale al servizio del cittadino, contrasto d’interesse per combattere l’evasione ed una imposta progressiva sulla grande ricchezza: sono questi i punti principali su cui e’ articolata la proposta della Cisl “per sostenere i redditi e cambiare radicamente il sistema fiscale nel segno dell’equita’“. La Cisl sollecita anche un nuovo patto tra le generazioni “per una previdenza piu’ equa e sostenibile, misure di flessibilita’ in uscita per favorire il lavoro dei giovani, attraverso una profonda modifica della riforma Fornero“. Prima della presentazione delle firme negli uffici in via della Missione 8, e’ previsto alle 10 un incontro con i giornalisti davanti alla Camera dei Deputati a Piazza Montecitorio.