Cisl Scuola, a Napoli Giornata nazionale Rsu e Delegati

72

Con l’avvicinarsi dell’apertura del nuovo anno scolastico, si rinnova l’appuntamento annuale della Cisl Scuola con i propri rappresentanti negli istituti di ogni ordine e grado. Giovedì, con inizio alle 9,30 presso il Sannino – Petriccione in via De Meis 243 a Ponticelli, la federazione terrà la “II Giornata nazionale Rsu e Delegati”. Interverranno la leader della categoria partenopea Maria Romano, il segretario generale della Cisl di Napoli Giampiero Tipaldi e Francesco Massone, dell’Ufficio Formazione nazionale. “E’ un appuntamento importante di formazione – sottolinea Maria Romano – per i nostri numerosi esponenti eletti nei luoghi di lavoro, nei quali riponiamo la piena e totale fiducia, consapevoli che rappresentano la prima frontiera dell’impegno quotidiano della Cisl Scuola a fianco dei docenti, dei dirigenti, del personale Ata ai vari livelli, degli studenti e delle loro famiglie.” La giornata di formazione affronterà le recenti novità legislative ed organizzative cui dovranno fare riferimento le singole istituzioni scolastiche. La Cisl Scuola, con questo evento ormai ricorrente, che si tiene in varie province italiane prima dell’inizio delle lezioni, rinnova il suo orientamento ad avere nelle singole scuole rappresentanti sindacali unitari in possesso di tutte le conoscenze utili a soddisfare le esigenze degli iscritti alla federazione, e di quanti guardano con attenzione alla proposta politico-sindacale della categoria. L’iniziativa avvia anche la fase organizzativa che porterà alle prossime elezioni delle Rsu, in programma nei primi mesi del 2018, allorché scadranno i rappresentanti eletti nel 2015. Al voto prenderanno parte tutti gli operatori della scuola, che potranno scegliere i loro candidati anche se non sono iscritti al sindacato.