Citel Group, in arrivo 50 nuove assunzioni

72

Buone notizie per l’innovazione in Campania sono arrivate ieri nel corso dell’annuale appuntamento Citel Group Christmas Night, della società italiana di Information Technology.
Nella cornice del Teatro Salone Margherita a Napoli, alla presenza delle autorità politiche e accademiche regionali, la Citel Group, azienda che per il terzo anno consecutivo ha superato un trend di crescita del +30%, ha infatti annunciato l’assunzione di 50 nuove unità arrivando così ad un numero complessivo di 150 dipendenti.

Intenso il programma del meeting natalizio interamente dedicato all’innovazione che ha visto la partecipazione di Valeria Fascione, assessore all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della Regione Campania, che ha sottolineato come la trasformazione digitale può essere “un’efficace spinta per valorizzare il territorio e le attività pubbliche e imprenditoriali”, e del professor Giorgio Ventre, Direttore della Apple Developer Academy, che ha rimarcato l’importanza “della collaborazione tra imprese e Università per creare sinergia utile alla crescita delle persone e del territorio”.

Sottolineati, poi, i risultati raggiunti da Citel Group che nel corso del 2018, oltre a confermare l’analoga crescita degli anni addietro, continua a acquisire nuovi importanti clienti, rafforzando al contempo le partnership strategiche, come quelle con Checkmarx, Hyland OnBase e ISTQB. Inoltre, i continui investimenti in R&S hanno permesso importanti avanzamenti nella roadmap tecnologica, in particolare nel campo dell’Intelligenza Artificiale (AI) e nella specializzazione delle competenze e delle risorse presenti in azienda. In questo scenario di crescita, l’azienda prevede di assumere per il 2019 + 50 risorse nelle sue sedi nazionali.

Alla sessione istituzionale, che ha preceduto quella musicale e del tradizionale scambio di auguri, sono seguiti i saluti e gli interventi di Nicola Marrazzo, Presidente della Commissione Attività Produttive della Regione Campania, e di Fortunato D’Angelo, presidente di Citel Group.

“La Citel Group Christmas Night – ha affermato Valerio D’Angelo, CEO di Citel Group – è diventata un incontro fisso tra l’azienda, gli stakeholder e il territorio per approfondire i temi dell’innovazione e della trasformazione digitale, che ormai stanno prepotentemente modificando le attività produttive e l’approccio al mercato”. “Ed è proprio l’attenzione a tutte le forme e potenzialità dell’innovazione l’unica strategia vincente in un mercato come quello di oggi sempre più globale e interconnesso”, ha concluso il Ceo del Citel Group, distintasi nell’ultimo anno con il riconoscimento del Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi e il Premio Best Practices per l’Innovazione conferiti per le soluzioni dei sistemi di comunicazione chatbot targato Citel Group”.