Citroen, nel primo semestre quota mercato Italia al 4,6%

12

ROMA (ITALPRESS) – Nel primo semestre Citroen in Italia raggiunge risultati di vendita positivi e prosegue la sua offensiva commerciale. Le più recenti novità prodotto comprendono Nuovo SUV Citroen C5 Aircross, svelato a gennaio e già presso le concessionarie, che ha fatto registrare oltre 1.800 contratti.
Si aggiunge Nuova Citroen C5 X, la nuova ammiraglia della Marca il cui lancio commerciale è avvenuto a maggio in Italia, che ha già raggiunto quasi 400 contratti e che a fine giugno, nella versione Plug-In Hybrid, ha conquistato la prima posizione nel suo segmento in termini di immatricolato. L’ultima novità, svelata a fine giugno a livello internazionale, è rappresentata da Nuova Citroen C4 X e Nuova Citroen è-C4 X Elettrica, commercializzati a seconda dei mercati a partire dai prossimi mesi, con cui la Marca amplia la sua gamma e prosegue il suo processo di transizione energetica. Citroen conclude il primo semestre con oltre 35.250 immatricolazioni tra autovetture e veicoli commerciali, raggiungendo la quota di mercato del 4,6%.
La best seller della Marca, Citroen C3, prosegue la sua crescita e da inizio anno si conferma al terzo posto nel suo segmento, dove raggiunge una quota superiore all’11%. Al di fuori del suo segmento, considerando il mercato complessivo delle autovetture, nel primo semestre Citroen C3 risulta nella top 5 delle autovetture più vendute in assoluto in Italia. Seconda autovettura più venduta dalla Marca in Italia, SUV Citroen C3 Aircross anche a fine giugno si conferma nella top 10 del suo segmento. Appena arrivato nelle concessionarie italiane, Nuovo SUV Citroen C5 Aircross contribuisce alla crescita di Citroen nel segmento C SUV e nel primo semestre si conferma nella top 10 del suo segmento. Vettura compatta di nuova generazione, Citroen C4 da inizio anno si mantiene nella top 10 del suo segmento mentre la sua versione a zero emissioni, Citroen è – C4 Elettrica, si posiziona al quarto posto nel suo segmento. A fine giugno, Citroen è-Berlingo Elettrico si conferma nella top 3 del suo segmento, con una quota pari a circa il 21%. Continua ad essere molto apprezzata dal pubblico italiano Citroen Ami – 100% èlectric, la soluzione di mobilità accessibile, rivoluzionaria e anticonformista che nel primo semestre si conferma al primo posto nel segmento dei quadricicli leggeri con una quota superiore al 28%, quota che raggiunge quasi il 60% considerando solo il segmento dei quadricicli leggeri elettrici.
Per quanto riguarda i veicoli commerciali leggeri, mercato in cui Citroen è protagonista indiscussa, grazie anche alle ottime performance commerciali del singolo mese di giugno dove la Marca ha raggiunto la quota di mercato dell’8%, nel primo semestre Citroen si conferma al quinto posto del ranking delle Marche con la quota di mercato del 6%.
(ITALPRESS).