Città Metropolitana, assegnate dal sindaco de Magistris le nuove deleghe ai consiglieri

156
in foto Luigi de Magistris

Attribuzione di nuove deleghe da parte del sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris. “I Consiglieri delegati da me indicati – ha dichiarato il primo cittadino del capoluogo – saranno chiamati a collaborare con il Sindaco e a lavorare affinché si possa continuare a dare risposte concrete ai cittadini dei comuni della Città Metropolitana, che tra l’altro hanno amministrazioni con colori politici differenti”.
Queste le nuove deleghe conferite questa mattina, con propri decreti, dal Sindaco: Antonio Caiazzo: Piano Strategico, Fondi comunitari e nazionali per le politiche di coesione, Agenda Digitale e Stazione unica appaltante; Elpidio Capasso: Controllo e razionalizzazione delle società partecipate; Saverio Carillo: Protezione civile, Attivita’ produttive, Piccole e medie imprese e Artigianato; Francesco Cascone: Trasporti; Vincenzo Cirillo: Urbanistica, Agricoltura e Parco Nazionale del Vesuvio; Elena Coccia: Attuazione dello Statuto, Regolamenti, Rete dei Siti UNESCO, Cura del patrimonio culturale, Eventi, Comunicazione, Promozione dello sviluppo economico attraverso la cultura ed il turismo, Beni comuni e Beni confiscati alla criminalità; Katia Iorio: Sport, Giovani e Valorizzazione dei Teatri; Valentina Rescigno: Agenzia area nolana, Premio Cimitile e Pari Opportunità; Giovanni Santoro: Forestali e attività connesse alla programmazione e gestione degli interventi di forestazione; Carmine Sgambati: Patrimonio; Giuseppe Tito: Sicurezza delle coste e dei costoni Paolo Tozzi: Ambiente.