Città metropolitana di Napoli, assegnate le deleghe ai consiglieri

127

Luigi de MagistrisIl sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, ha firmato questa mattina l’attribuzione delle deleghe a tutti i consiglieri metropolitani “in maniera tale – spiega in una nota – da coinvolgerli nella difficile vita quotidiana dell’ente“. Ecco le principali deleghe: Elena Coccia, vicesindaco metropolitano; Elpidio Capasso, bilancio e partecipate; David Lebro, lavori pubblici e patrimonio; Salvatore Pace, edilizia scolastica; Gaetano Troncone, urbanistica; Carmine Attanasio, turismo; Luca Mascolo, strade e trasporti; Antonio Borriello, politiche lavoro; Salvatore Madonna, welfare; Agostino Pentoriero, promozione sviluppo; Domenico Tuccillo, attuazione Statuto; Ferdinando Uliano, cultura; Marco Mansueto, relazioni istituzionali; Paolo Avitabile, politiche giovanili; Raffaele Lettieri, beni confiscati; Domenico Palmieri, agenda digitale; Antonio Pentangelo, smart city; Stanislao Lanzotti, made in Naples; Francesco Iovino, sport; Domenico Marrazzo, parchi; Gabriele Mundo, protezione civile e agricoltura; Francesco Pinto, contenzioso; Vincenzo Moretto, stazione appaltante.