Città metropolitana: nuovi arredi nelle scuole per 900mila euro

51

Dopo quasi 4 anni è stata sbloccata la fornitura di arredi per le aule degli istituti scolastici di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli. Si tratta di una fornitura per un valore complessivo di oltre 900.000 euro ferma dall’ottobre 2011 e che oggi, con la firma del contratto, diviene operativa. Saranno forniti alle scuole di competenza della Città Metropolitana, circa 9.000 banchi, 13.000 sedie, 450 cattedre, 430 lavagne, 170 tavoli per PC, suppellettili per laboratori ed altre attrezzature. Si potrà in questo modo avviare un processo di sostituzione di arredi oramai notevolmente usurati in quanto da anni nessuna nuova fornitura è stata fatta alle scuole. Grande soddisfazione del sindaco metropolitano Luigi de Magistris che sottolinea l’importanza che ha questo intervento “nel garantire ad un settore decisivo come la scuola ed ai suoi utenti, studenti e docenti, condizioni di studio più decorose“.