Claudia Porchietto presidente del cluster nazionale SmartCommunitiesTech

69
In foto Claudia Porchietto (fonte profilo Facebook)

Il consiglio di amministrazione ha eletto Claudia Porchietto nuova presidente del cluster tecnologico nazionale SmartCommunitiesTech. L’imprenditrice torinese succede a Rodolfo Zich, scomparso l’8 maggio, che aveva guidato il cluster sin dalla sua fondazione nel 2012. I Cluster Tecnologici Nazionali sono partenariati pubblico privati messi a sistema per le politiche di ricerca e innovazione del Paese. Sono promossi e finanziati dal Mur (Ministero dell’Università e della Ricerca) insieme alle imprese che ne fanno parte. Il cluster SmartCommunitiesTech, in questo quadro, è il riferimento nazionale per realizzare città e comunità più intelligenti.

I numeri

  • 96 idee progettuali;
  • oltre 200 partecipanti;
  • 193 milioni di euro di attività;
  • 36 progetti supportati da bandi;
  • oltre 800 incontri B2B;
  • 127 imprese;
  • 63 città che collaborano;
  • 35 enti coinvolti sulla valorizzazione della ricerca.