Clemente Contestabile nuovo console generale d’Italia a Hong Kong e Macao

29
In foto Clemente Contestabile

Clemente Contestabile è il nuovo console generale d’Italia a Hong Kong e Macao. Diplomatico di carriera, laureato in Scienze Politiche alla Sapienza di Roma, 42 anni, Contestabile è nativo di Torella del Sannio (Campobasso) ma da sempre molto vicino al mondo politico e imprenditoriale della Campania. Al punto che il suo primo atto è stato quello di aprire un canale diretto tra i due territori autonomi cinesi e l’Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale, a caccia di investitori per le Zes. Contestabile è già stato in Cina come primo segretario e responsabile dell’Ufficio Investimenti dell’Ambasciata d’Italia a Pechino.