Clp, niente stipendio di dicembre e tredicesima: addetti sul piede di guerra

195

I dipendenti della Clp di Caserta, società affidataria del servizio di trasporto pubblico locale, sono sul piede di guerra per il mancato pagamento di alcune spettanze. Secondo quanto si apprende dagli stessi dipendenti gli accordi intercorsi con i vertici dell’azienda, diretta al momento dall’amministratore straordinario Paola Maddalena, non sono stati rispettati. In una nota del 28 novembre scorso, firmata proprio dalla dottoressa Maddalena, si comunica alle organizzazioni sindacali che il pagamento dello stipendio di novembre, e relativi ticket, è in programma per il 15 dicembre 2017 mentre per la tredicesima mensilità si rimanda tutto a successive comunicazioni. L’altro ieri, 18 gennaio, invece in una comunicazione al personale si assicura il pagamento dello stipendio di dicembre 2017 entro la giornata di ieri, venerdì 19 gennaio. I dipendenti della Clp fanno sapere che al momento è tutto in alto mare per gli arretrati mentre per quanto riguarda lo stipendio di dicembre, il saldo della tredicesima mensilità e i ticket (buoni pasto) relativi alle mensilità di novembre e dicembre.