CNH-I: contatti Faw-Iveco, sindacati chiedono incontro per garanzie

32

Roma, 7 gen. – (Adnkronos) – Si è tenuto oggi l’incontro chiesto dai sindacati con CNH Industrial per ricevere chiarimenti sulle notizie circa i contatti con il gruppo cinese FAW per le attività relative ad Iveco. Lo comunicano le organizzazioni sindacali Fim Fiom Uilm Fismic UglM AqcfR spiegando che in questo primo incontro è “stato confermato che è in corso una trattativa preliminare con FAW relativamente a Iveco, anche se sono oggetto di definizione sia il perimetro sia le modalità della operazione che possono essere di natura societaria o industriale”. “Data l’importanza della vicenda e le preoccupazioni emerse, come sindacato abbiamo chiesto di essere pienamente informati e coinvolti in modo tempestivo” continua la nota sindacale che ricorda come “purtroppo le aziende che fondano profonde radici nel tessuto industriale ed economico nel nostro paese e che rappresentano una eccellenza in settori strategici come la mobilità e le motorizzazioni, sono oggetto sempre più spesso di acquisizioni straniere” che però comportano “potenziali rischi occupazionali ed industriali e un conseguente impoverimento del Paese, che rappresentano la massima priorità sindacale”.