Coca-Cola Hbc Italia e Mychef, settimana di formazione per 25 giovani di Scampia

71

Coca-Cola Hbc Italia, il principale imbottigliatore dei prodotti a marchio The Coca-Cola Company in Italia, e Areas Italia MyChef, il principale operatore italiano della ristorazione commerciale negli aeroporti e player nelle autostrade, hanno dato l’opportunità ad un gruppo di giovani della Star Judo Club Gianni Maddaloni, di Scampia, di partecipare ad una settimana di formazione informatica all’interno dello stabilimento Coca-Cola Hbc Italia di Marcianise, con l’obiettivo di fornire competenze sempre più richieste dal mercato e facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro.
L’iniziativa s’inserisce all’interno di #YouthEmpowered (www.youthempowered.it), progetto promosso da Coca-Cola Hbc Italia nato per supportare i ragazzi tra i 16 e i 30 anni nella transizione tra scuola e mondo del lavoro, fornendo loro strumenti concreti per migliorare la conoscenza delle proprie attitudini e competenze professionali.
L’attività, nasce dalla collaborazione tra le due aziende e dalla condivisione degli stessi valori e principi, che si concretizzano in questo progetto di inclusione per la comunità.
Da lunedì 2 a venerdì 6 luglio, 25 ragazzi di Scampia tra i 15 e i 19 anni, hanno seguito un corso per acquisire le competenze informatiche utili a conseguire la certificazione Eipass Basic, riconosciuta a livello comunitario.
Trenta ore di formazione, erogate da Meta – Consorzio per lo sviluppo della formazione, dell’innovazione e del management, durante le quali i giovani hanno potuto apprendere i fondamenti dell’informatica e sviluppare competenze digitali allineate all’evoluzione tecnologica e alle esigenze del mondo del lavoro.
Oggi, dopo aver svolto la prova d’esame, i ragazzi hanno ricevuto l’attestato di frequenza al corso, durante un momento di celebrazione a loro dedicato con una visita all’area di produzione dello stabilimento Coca-Cola Hbc Italia di Marcianise, il più grande nel Sud Italia con 4 linee produttive e oltre 224.000.000 litri di bevande prodotti annualmente.
“Siamo contenti ed orgogliosi di aver contribuito concretamente alla formazione di questi giovani e siamo certi che un’esperienza di questo tipo possa rappresentare un aiuto concreto nell’avvicinamento al mondo del lavoro, dando loro speranza e fiducia nelle proprie capacità”, Martina Testa, Responsabile formazione e selezione in Areas Italia – MyChef.
“Abbiamo scelto di accompagnare i giovani della Star Judo Club di Maddaloni in un percorso di formazione perché crediamo nel valore delle opportunità e siamo felici di farlo in un territorio a cui siamo particolarmente legati, da oltre 40 anni” dichiara Giangiacomo Pierini, Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Coca-Cola Hbc Italia “Ai 25 ragazzi che hanno partecipato va il nostro augurio perché possano avvicinarsi al mondo del lavoro arricchiti da questo nuovo percorso formativo”.