Colao: ‘Obiettivo sostituire carta e raccomandate con processi più rapidi’

12

Roma, 17 mar. (Adnkronos) – L’obiettivo è “far sparire la carta e le raccomandate, qualche volta ammetto che ricevo anche io multe a casa dal Comune. Tutte le volte penso al fatto che qualcuno è venuto, mi ha dovuto far firmare dei pezzi di carta, come si può rendere tutto questo un processo più rapido?”. A dirlo è stato il ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao, parlando all’intervento di apertura della Milano Digital Week.