Coldiretti Campania: Agroalimentare, boom dell’export regionale (+7%) nel primo trimestre 2019    

149

“Anche il primo trimestre 2019 conferma il trend positivo della Campania nelle esportazioni agroalimentari”. Lo ha fatto sapere tramite comunicato Coldiretti Campania, elaborando gli aggiornamenti statistici dell’Istat. “Il dato complessivo dell’export – ha proseguito Coldiretti – e’ un tondo +7% nel periodo gennaio-marzo. Il valore delle esportazioni del trimestre supera gli 840 milioni di euro, mentre nel periodo equivalente dello scorso anno era poco sopra i 780 milioni. Analizzando le singole province emergono elementi interessanti. La locomotiva della regione continua ad essere la provincia di Salerno, che nel primo trimestre mette a segno un +9,4% e un valore di export agroalimentare di oltre 420 milioni di euro. Segue Napoli con l’unico segno negativo -0,9% ma un valore dell’export che tocca quasi i 264 milioni. Segno positivo invece per la provincia di Avellino che registra un +1,8% ed un valore di quasi 83 milioni. Segue la provincia di Caserta che fa un grosso balzo in avanti con +28,6% e oltre 53 milioni di euro di valore esportato. Fanalino di coda per volume d’affari e’ la provincia di Benevento, che nel primo trimestre ha esportato prodotti agroalimentari per circa 19 milioni di euro, ma con un balzo enorme rispetto al periodo precedente con un +64%”.