Collezionismo, quasi 29 mila attività in Italia: Napoli prima con 2.963 aziende

104

Dall’arte ai francobolli, dai libri antichi alle monete, dai robivècchi agli oggetti d’artigianato: il collezionismo in Italia conta 28.753 imprese attive. Prime per numero di attività sono Napoli con 2.963 aziende (+169% in cinque anni), Roma con 2.621 (+181,5%), Milano con 2.127 (+136,9%) e Palermo con 1.100 (+55,6%). Oltre ai mercatini, primi con 23.141 imprese in Italia, Roma predilige il commercio al dettaglio di libri usati (47 imprese su 312 in Italia), Milano il commercio al dettaglio di oggetti d’arte (247 su 1.795) e la filatelia (43 su 340), Venezia la vendita di oggetti d’artigianato (170 su 1.438). E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati registro imprese al secondo trimestre 2018, 2017 e 2013 relativi alle sedi di impresa.