Colonia, sventato attacco con ‘bomba biologica’

23

Berlino, 20 giu. (AdnKronos) – Sventato in Germania un attacco biologico, che avrebbe dovuto essere attuato la scorsa settimana. Lo ha confermato il capo della polizia giudiziaria di Colonia, Holger Munch, secondo cui si sarebbe trattato di “una cosa senza precedenti” e che c’erano “preparativi concreti” per condurre l’attacco.

La conferma è arrivata dopo l’arresto del 29enne Seif Allah H., nella cui abitazione sono stati rinvenuti un migliaio di semi di ricino oltre a una serie di utensili per la fabbricazione di esplosivi, con cui stava preparando “una sorta di bomba biologica”.

Arrivato in Germania dalla Tunisia nel 2016, Seif ha sposato una donna tedesca, che si è convertita all’Islam. I servizi segreti avevano iniziato a interessarsi a lui lo scorso anno, quando aveva cercato di raggiungere la Siria per unirsi al jihad.