Colour Inside, appuntamento con moda e enogastronomia

48

Di Maridì Vicedomini

“Colour Inside”: questo il titolo dell’evento ideato da Simona Tagliaferri e Marcello Niespolo che si terrà il 25 settembre sera, a Napoli sulla Terrazza Flegrea dell’Arenile di Bagnoli. La kermesse condotta dalla show girl Nathalie Caldonazzo, vedrà alternarsi momenti di moda e performance artistiche ed enogastronomiche nel contesto di una coloratissima scenografia realizzata ad hoc, ravvivata dall’esibizione di due esperti fuochisti l’esibizione di due fuochisti nella piscina della Terrazza. Tanti gli artisti in scena: il coreografo ballerino Gennaro Guadagnuolo, in arte Gennymatt Prodancers, darà vita a ben cinque performance insieme al suo gruppo di ballo, il musicista Giovanni Imparato noto percussionista di Renzo Arbore fra i maggiori esperti del patrimonio Afrocubano, si esibirà con una band di ben tredici elementi, Helen Tesfzaghi e Filippo Pierbellini due delle voci più coinvolgenti del panorama musicale nazionale e non solo con il loro sound eclusivo, i Dj Marcello Niespolo Massimo Annunziata e Stefano Scarselli che hanno fatto la storia del nightclubbing in tutto il paese, e l’artista Gennaro Regina autore dell’opera “The Breath of the Earth” realizzata dal vivo davanti ad un pubblico di tantissimi vulcanologi, in occasione del congresso internazionale Cities on Volcanoes 10. Grande spazio anche al mondo della moda con la sfilata a cura di Biblò e Biba e di Siola e con le calzature di Albano indossate da splendide modelle e modelli professionisti selezionati in collaborazione con l’agenzia “Clarence”. Nel corso della serata gli appassionati dei motori potranno ammirare due automobili presentate dalla Autorally concessionaria ufficiale Jaguar Land Rover e Volvo quali la XC40 nominata Auto dell’Anno 2018 che grazie al design accattivante, all’ingegnosa capacità di carico e alla tecnologia intelligente, è perfetta per la città e la Jaguar E-Pace, il primo SUV compatto Jaguar, una combinazione unica di design, agilità e guida dinamica. Ed infine, per gli irriducibili “golosi” l’angolo delle degustazioni con le delizie dolciarie del maestro pasticciere Mario Di Costanzo.