Colourbook, a Nola su il sipario sulle novità del 2019 

292
Un autentico colour-trip, quello che si è tenuto a Nola (Napoli), dal 9 al 12 marzo. La Colourbook Exhibition 2019 è stata una 4 giorni di creatività e fantasia, che ha accompagnato i visitatori, in un fantastico viaggio nel colorato mondo di Colourbook, marchio di proprietà della Lagicart S.r.l.
Il brand di cartoleria e cartotecnica, tra i più diffusi ed apprezzati tra gli studenti e i professionisti, ha iniziato a farsi spazio tra gli scaffali con il suo quaderno spiralato dai colori fluo, portando una ventata d’innovazione nel segmento degli articoli di cartoleria, scuola e ufficio.
Oggi il marchio, che vanta uno dei cataloghi più ampi del settore, con i suoi 1.300 prodotti, va incontro alle esigenze di ogni tipologia di consumatore, proponendo prodotti dal design di tendenza, pratici, funzionali…e colorati!
È proprio all’insegna del colore, in tutte le sue declinazioni, che ha preso vita la Colourbook Exhibition, che ha visto le performance di alcuni giovani artisti, i quali si sono cimentati in originali live painting per tutta la durata dell’evento. Presente alla manifestazione, la famiglia Laudati, Salvatore, presidente e amministratore della Lagicart S.r.l., con i figli Gina, Pino, Angelo, Liliana e Marilena, che guidano con lui l’azienda e che hanno accolto gli oltre 500 addetti ai lavori intervenuti, a conferma del sempre maggiore interesse al brand, sia a livello regionale che nazionale.
L’Exhibition è stata la preziosa occasione per presentare il mondo Colourbook a chi ancora non lo conoscesse e le tantissime novità del brand per il Back to School 2019-20.
Tanti i progetti per il 2019, come “In Cartoleria”, un network di cartolerie, ideato da Lagicart, con l’obiettivo di incentivare le vendite e fidelizzare i clienti.  Per i prossimi mesi, inoltre, l’azienda mira a consolidare la propria presenza in modo capillare su tutta la penisola, grazie anche a Colourbook Station, un nuovo progetto partner.
Novità anche nella già vastissima gamma di prodotti. Tra queste i Pastellosi, un’intera collezione dalle tenui nuances pastello, delicata e shabby chic; i Kawaii, gli spiralati con cover sovrapponibili, che hanno come protagonisti gli animali e la “stupefacente” linea Amazing, strong dal forte impatto visivo, per gli amanti di un design minimal e contemporaneo.
Nell’ottica di questa evoluzione, parte anche Colourbook Art, l’ultimo progetto del brand che si apre ad un nuovo segmento di mercato, entrando così a far parte anche del mondo del painting.