Colpo Lazio a Bergamo, pari fra Cagliari e Sassuolo, vince il Genoa

43

PALERMO (ITALPRESS) – La Lazio consuma la sua ‘vendettà, passa al Gewiss Stadium e si rilancia in classifica. A pochi giorni dal quarto di Coppa Italia vinto dall’Atalanta per 3-2, i biancocelesti espugnano Bergamo per 3-1: gara indirizzata già dopo pochi minuti, col gran gol di Marusic dopo tre giri di orologio, poi nella ripresa arriva il raddoppio di Correa che stende gli orobici. Pasalic prova a riaprirla ma arriva il tris di Muriqi a regalare tre punti preziosi alla Lazio, che scavalca la stessa Atalanta e aggancia provvisoriamente a quota 37 la Roma, in campo stasera.
Boga evita in extremis al Sassuolo la terza sconfitta in quattro partite: 1-1 a Cagliari. Sardi avanti col solito Joao Pedro alla mezz’ora della ripresa, poi il pari di Boga al 94′. I rossoblù di Di Francesco interrompono una striscia negativa di sei sconfitte ma vedono così sfumare un successo che manca addirittura dal 7 novembre.
Continua infine la risalita del Genoa targato Ballardini, che passa anche allo Scida aggiudicandosi per 3-0 lo scontro salvezza col Crotone: Destro conferma il suo stato di grazia con una doppietta, in mezzo la perla di Czyborra.
(ITALPRESS).