Comdata, appello alla Regione del sindaco di Pozzuoli: Tavolo sulla vertenza con azienda e sindacati

152
in foto Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, ha incontrato i lavoratori della società Comdata all’interno del comprensorio Olivetti. L’azienda ha annunciato la chiusura della sede flegrea, con conseguente licenziamento dei suoi dipendenti. “Circa 60 persone stanno rischiando di perdere il proprio posto di lavoro, per la chiusura della sede da parte di questa societa’ che tra le altre cose rappresenta una realta’ importante nel mondo delle telecomunicazioni, con un fatturato in attivo – dichiara il sindaco Figliolia – Questi licenziamenti significherebbero un danno sociale che dobbiamo evitare con tutti i mezzi a nostra disposizione. Chiedero’ al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e all’assessore al Lavoro, Sonia Palmieri, la convocazione di un tavolo con i sindacati e con la Comdata. Il lavoro – conclude – oggi piu’ che mai rappresenta un bene prezioso. E va salvaguardato senza alcuna esitazione. Per quanto nelle possibilita’ di un sindaco e di un’amministrazione comunale, faremo di tutto per sostenere questi lavoratori. A loro tutta la mia solidarietà”.