Comdata, oggi presidio dei lavoratori a Pozzuoli

42
In foto una delle ultime proteste dei dipendenti della Comdata (Immagine scattata da Slc Cgil)

Si è svolto oggi a Pozzuoli il presidio dei lavoratori Comdata in sciopero dinanzi al Comprensorio Olivetti. “C’e’ stata un’adesione totale allo sciopero che abbiamo proclamato insieme alla Rsu. I sessanta lavoratori sono stati uniti e compatti contro la scellerata decisione di Comdata di chiudere il sito partenopeo e licenziare tutti i lavoratori – dichiara Alessandra Tommasini, segretario generale Slc Cgil Napoli e Campania -. È vergognoso che Comdata pensi di poter lasciare per strada 60 lavoratori a Napoli nonostante abbia dichiarato bilanci positivi e abbia effettuato assunzioni nei mesi scorsi e addirittura in questi giorni. Continueremo con le azioni di mobilitazione e non ci fermeremo fino a quando Comdata non ritirera’ tutti i licenziamenti”. Sempre stamane sulla vertenza Comdata e’ stata presentata una mozione in consiglio regionale.