Come sta cambiando il significato ed il ruolo dell’innovazione nell’era della pandemia

99

La diffusione della pandemia causata dal COVID-19, ha posto grandi sfide all’economia mondiale e alla vita quotidiana delle persone ed essa avrà conseguenze di vasta portata che andranno molto di là della diffusione della malattia. Allo stesso tempo, la crisi è anche un forte motore d’innovazione. Infatti, sono mesi che assistiamo all’emergere di nuove idee e soluzioni basate sulla creatività e sull’innovazione, sia a livello individuale che a livello nazionale ed internazionale. D’altronde, ci troviamo ad affrontare l’ennesimo trade-off, poiché la realizzazione di queste idee, affinché il pensiero creativo possa condurre a risultati tangibili, richiede tempo e impegno, mentre sappiamo che il fattore tempo, in uno scenario del genere, è un fattore chiave da considerare al fine di fornire risposte valide e che possano incidere in modo significativo nell’attuale stato di crisi. E’ opportuno quindi, in tale contesto, favorire e promuovere quelle idee e soluzioni che, in tempi rapidi, utilizzino qualsiasi aspetto della creatività e dell’innovazione, con un focus specifico sulla comprensione di ciò che sta accadendo attualmente, in relazione ai profondi cambiamenti che stiamo vivendo nella nostra società, nelle nostre routine quotidiane e nella vita lavorativa, come potenziale risposta al COVID-19.
E’ rilevante, quindi considerare, quelle soluzioni che forniscono risultati specifici sul benessere personale, organizzativo e sociale, e che includano diversi fattori, spesso tra loro correlati e tra cui evidenziamo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
• il ruolo della creatività nell’aiutare le persone ad affrontare lo stress, la paura e l’incertezza in tempi di crisi;
• il ruolo della creatività nell’aiutare le persone a risolvere i problemi connessi al COVID-19;
• le relazioni tra restrizioni, come il lockdown parziale o totale, i vincoli di tempo e le condizioni di stress, noia ed infelicità;
• creatività, innovazione, benessere e soddisfazione per la vita;
• creatività, innovazione e connessione sociale;
• creatività e resilienza nell’aiutare le organizzazioni a risolvere i problemi e le sfide poste da COVID-19;
• creatività e resilienza nell’aiutare le organizzazioni ad adattarsi ai cambiamenti post-COVID-19;
• l’effetto della creatività, flessibilità e resilienza nell’aiutare i leader ad affrontare le sfide e le incertezze in tempi di crisi;
• creatività in crisi e sua influenza sull’innovazione, come ad esempio i progetti di trasformazione digitale, d’innovazione sociale ed il relativo sviluppo dell’imprenditorialità.
Nei prossimi post, proveremo a descrivere alcune di queste soluzioni, che sono state già realizzate o che si stanno sviluppando rapidamente, nate da idee basate sugli elementi appena descritti e con la viva speranza, che esse possano contribuire in modo significativo ad aiutare l’umanità ad uscire nel miglior modo possibile e velocemente da questo difficile momento globale.