Comicon, musica e fumetto si fondono nel concerto dei Foja

61

In occasione del ventennale di Comicon la direzione del Salone Internazionale del Fumetto ha deciso di festeggiare con un concerto in tema con lo spirito del festival. Musica e disegno si uniranno, così, in uno spettacolo unico, quello dei Foja il prossimo 30 aprile, ricco di atmosfere sognanti e all’insegna del viaggio, inteso come momento di confronto, scoperta e crescita umana e artistica. Presso l’Asian Village, allestito all’Arena Flegrea della Mostra d’Oltremare di Napoli, quello della band partenopea non sarà l’unico appuntamento musicale del festival. Saranno presentati, infatti, oltre venti live nei quattro giorni dedicati alla Musica. Rock, punk, pop, metal, rap, JPop, cartoon-cover i generi musicali che, durante le intense giornate del festival, faranno da colonna sonora alle molteplici attività del Comicon. In cartellone Shiori + Yuriko Tiger, Hyper, Zapping + Clara Serina, Femm, Velivolo Ghibli, Raggigamma, CdA – I Cristiani D’Avena, Haru, Slugger Punch, Nanowar of Steel, Fede ‘n’ Marlen e Alvin Star. L’appuntamento clou, lunedi 30 Aprile presso Etes Arena Flegrea, ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, resta comunque quello con i Foja e con lo spettacolo “IlluStazioni”. Il gruppo sara’ affiancato per questa unica e imperdibile performance dai disegnatori Ausonia, Barbara Baldi, Carmine Di Giandomenico, Tuono Pettinato, Giorgio Pontrelli e Alessandro Rak. “‘O Treno che va – IlluStazioni” miscela le atmosfere sognanti e vibranti dei Foja con la visione grafica degli artisti selezionati dal Comicon che, a turno, interpreteranno le canzoni dell’intero concerto, avvolgendo le note di Dario Sansone e della band con un evento “live painting”, proiettato in tempo reale sul fondale del palco. I Foja sono da sempre molto vicini al mondo del fumetto e dell’animazione, per le capacita’ grafiche del loro frontman, Dario Sansone, ma anche per la loro stretta partnership con Mad, studio d’animazione partenopeo artefice del successo del film di animazione “L’Arte della Felicita’”, che aveva nella colonna sonora proprio un brano della band napoletana. Un sodalizio duraturo visto che un’altra canzone dei Foja e’ stata scelta per la colonna sonora del film d’animazione “Gatta Cenerentola” presentato alla 74esima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, ricevendo ottimi riscontri dal pubblico e di critica, nonche’ fresco vincitore di due David di Donatello.