Commercialisti, a Napoli asse con Unicredit per finanziare tre nuove start up

34

L’Ordine dei commercialisti di Napoli è stato il primo in Italia a lanciare un corso specifico sulle startup e ora vara, insieme ad Unicredit, un finanziamento per tre nuove e promettenti realtà del territorio. Crediamo sia un segnale di fiducia e incoraggiamento per queste aziende che vogliono partire in un momento così difficile“.Vincenzo Moretta Lo dice Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, nel corso del forum “Start Cup Odcec Competition 2015, le start up chiamate all’ordine”. “Con l’Ordine dei commercialisti di Napoli è nata una collaborazione importante, è fondamentale che le startup siano seguite in maniera professionale e con esperienza“, spiega Valeria Fascione, assessore Start Up, Internazionalizzazione e Innovazione della Regione Campania. “In attesa dell’approvazione definitiva del nuovo Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – aggiunge – stiamo per lanciare uno strumento di scouting che possa far emergere le nuove idee imprenditoriali sul territorio, e anche in questo caso i commercialisti possono rappresentare validi partner“. Valeria FascioneI commercialisti sono fondamentali per assistere le startup – sottolinea Carmen Padula, delegato Commissione Sviluppo Attività Produttive Odcec -,e spesso possono offrire un ruolo di rilievo anche con un ingresso in società. Non bisogna poi dimenticare di come esistano agevolazioni fiscali per chi investe nelle startup innovative“. In conclusione, Liliana Speranza, delegato della Commissione Finanza Straordinaria, Private Equity e Venture Capital dell’Ordine partenopeo, ricorda come “l’Ordine di Napoli sia all’avanguardia in materia, sia con il corso specifico che attraverso il finanziamento alle imprese. In Campania abbiamo circa 600 startup di cui il 12% rappresentato da donne, sono entrambi segnali in crescita“. Al forum sono intervenuti Massimo D’Olimpio responsabile Public Sector & Territorial Development Region Sud Unicredit SpA; Aurelio Fedele, consigliere segretario dei commercialisti partenopei; e Amedeo Giurazza, presidente della commissione Finanza Straordinaria, Private Equity e Venture Capital.