Commercialisti, arriva l’Erasmus professionale. Rivellini: Valorizzare il capitale umano

58
“Internazionalizzazione delle imprese e delle professioni: opportunità di business per le eccellenze napoletane”: su questo tema si incentrerà il forum in programma domani 5 luglio alle 9 nella sala conferenze dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli (Piazza dei Martiri, 30).
“Sono stati coinvolti manager e professionisti di tutte le categorie – evidenzia Pietro Rivellini, membro del Dipartimento Internazionale Odcec Napoli – perché è importante che il ‘capitale umano’ della città venga valorizzato ed esportato al pari dei prodotti made in Italy. Il convegno, strutturato in 4 workshop settoriali, approfondirà le opportunità di business dei mercati esteri per il tessuto produttivo del mezzogiorno, con il supporto dei dottori commercialisti”.
Al forum parteciperanno Valeria Fascione, assessore all’internazionalizzazione della Regione Campania;  Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti italiani; Giovanni Gerardo Parente, consigliere nazionale del Cndcec; Francesco Corbello, consigliere segretario dell’Odcec di Napoli Nord; Giuseppe Di Martino, Ad Pastificio Di Martino Gaetano e f.lli; Antonio De Matteis, Ad Ciro Paone S.p.A./Kiton; Vincenzo D’Elia, general manager Fase Management and Consulting; Francesco Colantuoni, general manager Petrone Group; Antonio Landolfi – Llm Internazional Business Law; Daniela D’Orsi, esperta di Diritto USA; Matteo Lazzarini, segretario generale della Camera di Commercio Italo-Belga; i commercialisti Enrica Masselli, Ciro Guardabascio, Alessandro Fontanarosa, Emilio Della Penna.
Nel corso dei lavori ci sarà anche un collegamento in diretta streaming con Antonello De Riu, console generale d’Italia a Hong Kong.