Chiusure domenicali, Sala: Scuse ad Avellino, facevo ironia su Di Maio

45

“Se è così me ne scuso, ovviamente, era un po’ di ironia su Di Maio. Mica ce l’ho con gli avellinesi, anzi ci mancherebbe altro. Riguardo Mastella, ma dopo quarant’anni ancora Mastella dobbiamo ascoltare? E va beh… Me ne farò una ragione”. Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala è tornato sulle polemiche relative all’aperture domenicali dei negozi e sulle proteste di chi, come il sindaco di Benevento Clemente Mastella, si è sentito offeso per le sue parole. Se dovessero approvare una legge in merito, “troveremo delle formule tipo promuovere un referendum o qualche forma del genere perché, ripeto, è qualcosa che qua non funziona”, ha aggiunto.