Comunali in Campania, spoglio ancora in corso. Ecco i primi sindaci eletti

148

È in corso lo spoglio in 85 Comuni della Campania. Tra questi non ci sono capoluoghi. Occhi puntati sulle sfide di Caivano, Pomigliano d’Arco e Giugliano in Campania in provincia di Napoli dove M5s e Pd corrono insieme. Intanto, sono stati eletti i primi sindaci dei comuni sotto i 15mila abitanti. Giuseppe Guida e’ il nuovo sindaco di Positano (Salerno) che ha conquistato il 52% delle preferenze superando la candidata Gabriella Guida. Eletti in Campania anche i sindaci di Celle di Bulgheria e Sant’Angelo Fasanella in provincia di Salerno. Nel casertano e’ stato eletto sindaco di San Cipriano d’Aversa Vincenzo Caterino, unico candidato, con affluenza alle urne pari al 65%. Eletti nel casertano anche i sindaci di Castel Campagnano, Castello del Matese e Roccamonfina. In provincia di Avellino sono eletti i primi cittadini di Calitri, Castelfranci, Luogosano, Prata di Principato Ultra, Quindici, San Mango sul Calore, Serbo Serpico e Volturara Irpina. Nel beneventano Calvi, Campoli del Monte Taburno, Castelfranco in Miscano, Foiano di Val Fortore, Paduli e Reino.