Comunali, l’ex calciatore Damiano Tommasi in vantaggio a Verona

29
in foto Damiano Tommasi (Imagoeconomica)

L’ex calciatore Damiano Tommasi, candidato del campo largo di centrosinistra (Pd-M5S-Azione), è in testa a Verona come candidato sindaco con il 41,5% delle preferenze. E’ quanto risulta dalle prime proiezioni Swg per La7 su una copertura del 5%. Tommasi è in vantaggio sul sindaco uscente Federico Sboarina (LegaFdi) con il 30,50% e l’ex primo cittadino Flavio Tosi (ex leghista sostenuto da liste civiche e Fi) che raccoglie il 23,9% dei voti.