comunali: Renzi, Pd fa primarie non cene

22

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Tanta discussione, anche accesa, nel percorso che sta portando il Pd – con le primarie – a scegliere il candidato sindaco di Milano. A breve anche la partenza di un percorso analogo a Roma, Napoli. Si potrà dire tutto quello che si vuole del Pd, ma siamo l’unico partito che accetta il confronto con i cittadini”. Lo scrive il premier Matteo Renzi, nell’e-news sottolineando che il Pd “non decide i candidati in una cena ad Arcore o in un sondaggio (finto) sul blog di un’azienda privata ma si apre al rapporto con le persone”.
   

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Tanta discussione, anche accesa, nel percorso che sta portando il Pd – con le primarie – a scegliere il candidato sindaco di Milano. A breve anche la partenza di un percorso analogo a Roma, Napoli. Si potrà dire tutto quello che si vuole del Pd, ma siamo l’unico partito che accetta il confronto con i cittadini”. Lo scrive il premier Matteo Renzi, nell’e-news sottolineando che il Pd “non decide i candidati in una cena ad Arcore o in un sondaggio (finto) sul blog di un’azienda privata ma si apre al rapporto con le persone”.