Comune, Condono edilizio: la giunta proroga i termini di presentazione della modulistica

119

Con deliberazione di Giunta l’Amministrazione Comunale ha deliberato la proroga dei termini al 31/12/2018 per la presentazione della modulistica in autocertificazione, ai sensi della delibera di G.C. n. 4981/06 e succ., relativamente alle istanze di condono edilizio presentate ai sensi delle Leggi n. 47/85, 724/94, 326/03 e L.R. n. 10/04. Detta iniziativa, fortemente sollecitata dalla cittadinanza, consentirà agli uffici di proseguire nell’attività di definizione accelerata delle istanze di condono edilizio; con essa l’Amministrazione si propone il perseguimento delle politiche sociali di sostegno alle famiglie fornendo certezza e sicurezza abitativa e, nel contempo, promuove la ripresa delle attività di manutenzione straordinaria e di restauro degli immobili interessati creando nuove opportunità di lavoro per gli addetti del settore. I cittadini che per qualunque motivo non abbiano potuto avvalersi delle prime fasi di applicazione della citata procedura potranno presentare la modulistica entro il 31/12/2018. Qualora gli stessi risultino nuovi proprietari, subentrati nella titolarità della domanda, dovranno allegare alla modulistica (disponibile nell’apposita sezione) copia del titolo di proprietà. “Abbiamo accolto la richiesta di molti cittadini” dichiara l’assessore Alessandra Sardu “che potranno definire le istanze di condono in maniera rapida attraverso la procedura di autocertificazione. Questa procedura ha dato prova negli anni di essere una modalità efficace per definire le pratiche di condono, e ci auguriamo di ricevere adeguato riscontro sia da parte degli ordini professionali che dei cittadini.”