Comune di Napoli, ok al rendiconto 2019. Consigliera di maggioranza tra i contrari

64
in foto Luigi de Magistris

Il Consiglio comunale di Napoli ha approvato a maggioranza il rendiconto 2019 consentendo all’amministrazione de Magistris di proseguire la propria esperienza politica fino alla fine del mandato, il cui termine è fissato per la primavera 2021. Il documento contabile è passato a maggioranza, con 19 voti favorevoli e 5 contrari su 24 consiglieri presenti. Hanno votato contro la consigliera di maggioranza Maria Caniglia, Forza Italia, la consigliera Mirra (Italia Viva), Napoli Popolare e la consigliera Ulleto del Gruppo Misto. Al momento del voto non erano presenti in aula il M5s, il Pd, il gruppo La Città, il consigliere Moretto (Lega) e Fratelli d’Italia. Il voto di stasera fa si’ che non sara’ necessario il proseguimento della seduta programmato per domani.