Con il Sud approva bilancio di missione, oltre 500 iniziative e 110 mln erogati

47

Il Collegio dei Fondatori della Fondazione Con il Sud, riunito a Roma, ha approvato il Bilancio di Missione 2013. L’anno si è chiuso positivamente con un Il Collegio dei Fondatori della Fondazione Con il Sud, riunito a Roma, ha approvato il Bilancio di Missione 2013. L’anno si è chiuso positivamente con un avanzo di esercizio di oltre 25,8 milioni di euro. Le risorse destinate alle attività erogative ammontano a 18 milioni di euro. I restanti 7,8 milioni sono stati allocati alla Riserva per l’integrita’ del patrimonio e al Fondo di stabilizzazione degli interventi istituzionali. La Fondazione e’ nata sette anni fa dall’alleanza tra analoghi istituti di origine bancaria e il mondo del terzo settore e del volontariato per promuovere l’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno, ovvero favorire percorsi di coesione sociale per lo sviluppo. Con il Sud sostiene infatti interventi ‘esemplari’ per l’educazione dei ragazzi alla legalita’ e per il contrasto alla dispersione scolastica; per valorizzare i giovani talenti, attrarre i ‘cervelli’ al Meridione; per la tutela e valorizzazione dei beni comuni (patrimonio storico-artistico e culturale, ambiente, riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie); per la qualificazione dei servizi socio-sanitari; per l’integrazione degli immigrati e per favorire il welfare di comunita’. Ad oggi, l’Istituto guidato da Carlo Borgomeo ha sostenuto oltre 500 iniziative, tra cui la nascita delle prime 4 ”fondazioni di comunita”’ meridionali (Centro storico di Napoli, Salerno, Messina e Val di Noto), coinvolgendo centinaia di migliaia di cittadini, soprattutto giovani, ed erogando complessivamente circa 110 milioni di euro.