“Con Trump parlerò di pace”, Papa Francesco si prepara all’incontro

31

Roma, 13 mag. (AdnKronos) – Cosa si può aspettare il mondo dall’incontro tra Papa Francesco e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump? “Pace, d’ora in poi, chiunque incontrerò, io parlerò di pace”. Lo ha detto Papa Francesco, come riporta il resoconto video diffuso da Tv2000, nella conferenza a bordo dell’aereo che lo ha ricondotto in Italia al termine del pellegrinaggio al santuario di Fatima in Portogallo.

“Non do mai un giudizio verso una persona, senza prima avere parlato con lui – ha aggiunto Francesco, rispondendo poi a una domanda sulle scelte politiche del presidente Usa, come la costruzione del muro di confine con il Messico – non lo devo fare. Nel parlare insieme io gli dirò cosa penso e lui mi dirà cosa pensa”.

“Le porte si possono sempre aprire, bisogna sempre cercare di aprire le porte, cercare quelle che sono un po’ aperte, cercare le cose che si hanno in comune, andare avanti passo-passo. La pace è una cosa artigianale, che si costruisce di giorno in giorno. La stessa cosa è per l’amicizia, per la stima… sono cose che si fanno tutti i giorni. L’importante è il rispetto, anche se la si pensa in modo diverso. Basta essere sinceri con quello che ognuno pensa”, ha concluso il Papa.