Concerto abusivo in piazza Mercato a Napoli per festeggiare un compleanno, interviene la polizia  

113

Un concerto “abusivo” in strada è stato interrotto a Napoli dai poliziotti che hanno anche multato una cantante neomelodica. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale sono intervenuti la scorsa notte in piazza Mercato per diverse segnalazioni di assembramenti, schiamazzi e musica ad alto volume. All’arrivo delle volanti, le numerose persone presenti si sono allontanate e i poliziotti hanno avvicinato ed identificato una donna che, circondata da potenti casse acustiche, si stava esibendo in occasione di un diciottesimo compleanno. La cantante è stata multata per aver organizzato spettacoli o trattenimenti pubblici senza licenza.