Confapi, i prefetti della Campania firmano i Protocolli di legalità

40

I prefetti della Campania hanno sottoscritto questa mattina i Protocolli attuativi di legalità con i presidenti regionale e provinciali della Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria (Confapi) per l’intensificazione dei controlli per la prevenzione e il contrasto delle infiltrazioni della criminalità organizzata nell’economia legale. Si applicano così sul territorio campano i modelli di collaborazione tra Prefetture e Associazioni delineati negli Accordi Quadro nazionali già sottoscritti presso il Ministero dell’Interno. Le imprese potranno aderire volontariamente ai Protocolli di legalità – spiega una nota – e, mediante il rilevante contributo delle associazioni che le rappresentano, attraverso la Prefettura (che procede ai controlli e al rilascio dei certificati antimafia) potranno concorrere a rafforzare la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti per lavori, servizi e forniture. La Prefettura di Napoli monitorerà l’attuazione del Protocollo a livello regionale, oltre ad assicurare l’attività di supporto, formazione e consulenza alla rete delle Prefetture della Campania per l’ottimale applicazione dell’accordo di legalità.