Confcommercio, attacco al Comune: Città invasa dai rifiuti, ripulite le strade

15
In foto Pasquale Russo, direttore generale di Confcommercio Campania

“Le tonnellate di spazzatura per le strade di Napoli rappresentano un grave danno per l’immagine della città invasa da migliaia di turisti. Un colpo pesante anche per i commercianti che sono gravemente penalizzati da questa situazione nella City come nel centro storico, in periferia come in collina”. Lo ha dichiarato il direttore generale di Confcommercio Pasquale Russo. “Abbiamo fatto un grande sforzo in questo periodo per unire le nostre forze con sponsor privati e la collaborazione del Comune e delle Municipalità per rendere ancor più bella e attrattiva la città con installazioni di mostre luminose e impianti di illuminazione per il Natale (domani sarà presentato anche il progetto per i quartieri collinari Arenella e Vomero) e riteniamo improbabile – ha aggiunto – e grottesco pensare che siano queste installazioni ad essere “colpevoli” di impedire la raccolta e lo spazzamento delle strade che invece è assolutamente urgente affinché Napoli, i napoletani, i turisti e i commercianti possano vivere il Natale che merita una grande città come la nostra”.