Confcommercio Napoli lancia l’allarme Natale: Vacciniamoci tutti per evitare nuove chiusure

29
in foto Carla della Corte

“Non possiamo permetterci nuove chiusure per colpa di chi non vuole vaccinarsi”.Ad affermarlo è il presidente di Confcommercio Napoli Carla della Corte. “È importante garantire una sempre maggiore sicurezza per la salute di tutti i cittadini allo scopo di assicurare un’atmosfera natalizia tranquilla che favorisca lo shopping – continua la numero uno dell’associazione dei commercianti -. Questo periodo è essenziale per il nostro settore che esce da quasi due anni di gravi sofferenze. Per questo motivo così come accaduto in altre città italiane chiediamo di evitare cortei che danneggiano il normale svolgimento della vita dei cittadini così come chiediamo sempre maggiori controlli”. “Dobbiamo fare uno sforzo ancora più forte per garantire sicurezza anche perché arriveranno tanti turisti nel periodo natalizio – ha aggiunto Roberta Bacarelli, presidente di Federmoda -. Sarebbe opportuno pensare all’obbligo vaccinale o almeno a una maggiore rigidità sui Green pass che dovrebbero essere assicurati solo si vaccinati perché i soli tamponi non possono bastare. Dobbiamo tutti insieme lavorare per garantire la salute dei cittadini e la salute delle imprese”.