Confcommercio, Russo: Efficienza e investimenti per il rilancio

46
In foto Pasquale Russo, direttore generale di Confcommercio Campania
La Confcommercio Campania riorganizza il proprio assetto e si prepara a investire per offrire nuovi servizi e opportunità alle aziende associate. Il direttore regionale, Pasquale Russo, parlando con ildenaro.it chiarisce i termini della nuova organizzazione. “L’idea è quella di aumentare l’efficienza dell’associazione e garantire alle aziende un’assistenza puntuale e soddisfacente”. Il nuovo assetto prevede la soppressione della territoriale di Avellino e l’accorpamento a Napoli di Salerno e Caserta. “E’ un progetto che viene da lontano e che è stato approvato a fine 2017, con il consenso di tutte le sezioni provinciali coinvolte. E’ inutile e dannoso avere delle duplicazioni di servizi, per cui si è deciso di razionalizzare l’organizzazione”. Nessun ridimensionamento, quindi. “Assolutamente – chiarisce Russo – anzi posso dire che stiamo preparando un piano di investimenti per rendere ancora più forte la Confcommercio sul territorio”.