Confesercenti, Schiavo: Il miracolo di San Gennaro? Fa bene all’economia della città

20
In foto le autorità sedute in prima fila nel Duomo di Napoli dove stamattina si è ripetuto il miracolo di San Gennaro

«Oltre al fondamentale sentimento spirituale e religioso, il miracolo di San Gennaro rappresenta un forte propulsore per il nostro commercio ed esalta l’indotto economico della nostra città”. Ad affermarlo è il presidente di Confesercenti Interregionale (Campania e Molise) e Interprovinciale (Napoli, Avellino e Benevento), Vincenzo Schiavo, il quale ha partecipato, come ogni anno, alle celebrazioni per il miracolo di San Gennaro insieme alle altre autorità cittadine e regionali. “La festa – spiega Schiavo – non è rivolta solo ai cittadini napoletani ma dà grande impulso mediatico a Napoli in ogni parte del mondo. C’erano infatti decine di paesi collegati in diretta per assistere al miracolo. La giornata di oggi celebra il nostro Santo ma è anche un grande evento che porta importanti benefici al turismo e al commercio della nostra Napoli e noi di Confesercenti siamo estremamente soddisfatti. La festa di San Gennaro – conclude Schiavo – incide in particolare sull’area di via Duomo e del centro storico, ed è un’ulteriore attrazione rilevante per turisti, consumatori e quindi per l’economia della città».