Confimprese: Ristorazione, non food e abbigliamento, consumi giù a ottobre. Record negativo in Campania: -31,5%

64

L’andamento dei consumi nei settori ristorazione, abbigliamento e non food registra ancora un severo calo dei consumi a ottobre rispetto al 2019 con un -24,7%, in peggioramento rispetto al -13,5% di settembre. Il progressivo annuo 2020 sul 2019 si attesta così a -33,5%. Queste le principali evidenze registrate dall’Osservatorio permanente Confimprese-EY, su cui pesa il “pessimismo dovuto al susseguirsi delle restrizioni territoriali, che blocca i consumi ed è indice di una situazione economica difficile”. Ancora in sofferenza la ristorazione a -27,2%, male anche l’abbigliamento con -26,5%, il non food contiene i danni con un -12,2%. Travel maglia nera con -64,6% nel mese e -60,3% sul progressivo anno. Nei trend per regioni Campania la più negativa con -31,5%, Firenze si riprende lo scettro di peggiore con -42,8% e -41% nel progressivo anno.