Confindustria, al via le Assise generali: al centro crescita, lavoro e debito

36

Si sono aperti a Verona i lavori delle Assise generali di Confindustria. Con circa 7mila imprenditori accreditati, i lavori punteranno su tre temi centrali, come indicato dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, lavoro, crescita e riduzione del debito pubblico. La mattinata vede lo svolgimento di sei tavoli tematici: “Un Paese sostenibile: investimenti assicurazione sul futuro; Prepararsi al futuro: scuola, formazione, lavoro, inclusione giovani; L’impresa che cambia, L’Italia piu’ semplice ed efficiente; Europa miglior luogo per fare impresa, prospettive mondo; Un fisco a supporto di investimenti e crescita”. Nel pomeriggio si svolgera’ poi la sessione plenaria con le conclusioni del presidente Boccia, che presentera’ quelle che sono le proposte del mondo imprenditoriale alla politica, in una ottica che “propone un nuovo modello di pensiero e passa dalla politica dei fattori alla politica delle mission”, come indicato dallo stesso Boccia.