Confindustria Avellino, a Grottaminarda il primo Its della Campania

337

Sorgerà a Grottaminarda il primo Its della Campania riservato ai percorsi di specializzazione tecnica post diploma.
Dedicato alla meccatronica, disciplina che contempla meccanica, elettronica e informatica e inserito nel contesto didattico dell’Istituto Tecnico Industriale di Grottaminarda, il nuovo progetto formativo Its sarà gestito da una Fondazione alla quale parteciperanno mutinazionali quali Ema – Rolls Royce, Acerlor Mittal, Shneider, Denso, Cofren, Bruno, Omi, Condor, Gruppo De Matteis, Vitillo e tantissime piccole e medie imprese irpine interessate alla formazione tecnica superiore.
L’obiettivo della scuola tecnica è garantire una formazione specialistica per inserire, al termine del percorso di studi, risorse umane capaci di supportare le aziende nella sfida di Industria 4.0. Grazie all’Avviso pubblico emanato dalla Regione Campania, l’Its di Grottaminarda, primo classificato per punteggio e qualità della proposta formativa, potrà contare su un finanziamento pubblico di 975.000 Euro e un ulteriore cofinanziamento privato. Il percorso dell’Its promosso da Confindustria Avellino, privilegia una didattica esperienziale dove l’apprendimento si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione, compiti e ruoli affrontati in situazioni di reale complessità, simili alla realtà lavorativa di tutti i giorni. Grande soddisfazione viene espressa dal presidente di Confindustria Avellino Giuseppe Bruno, il quale ha inserito l’Its tra le priorità del suo programma di lavoro in Confindustria ed in meno di dodici mesi è riuscito a creare i presupposti per partecipare all’avviso della Regione Campania; il Presidente Bruno è infatti convinto che l’Its potrà cambiare la fisionomia della comunità irpina e consentire, grazie ad una collaborazione tra pubblico e privato, una formazione di qualità ed aziende maggiormente competitive.