Confindustria Avellino, il Gruppo Bruno in copertina sulla prestigiosa rivista di settore “Costruzioni”

439

Un importante riconoscimento per il Gruppo Bruno di Grottaminarda. La nota rivista Costruzioni, riferimento nazionale per macchine e mezzi d’opera, ha infatti dedicato uno speciale alla Bruno Agricoltura con base a Grottaminarda (AV), l’azienda è nata nel 1977 come fornitrice di ricambi e assistenza per il mondo agricolo ed è poi cresciuta in modo esponenziale. Oggi l’azienda distribuisce macchine agricole, concimi, attrezzature per giardinaggio, irrigazione, macchine industriali, macchine movimento terra, realizza impianti biogas e offre ogni tipologia di power generation. A tal proposito la famiglia Bruno, con l’azienda Bruno Generators è produttrice di torri faro e gruppi elettrogeni con una fascia di potenza che spazia da 3 kW fino a 3 MW con motore singolo e realizza power station con potenze fino a 30 MW. Il gruppo, alla cui guida figura Giuseppe Bruno past President di Confindustria Avellino, è inoltre attivo in differenti settori, tra cui la produzione di componenti per il settore automotive, con molteplici stabilimenti. Nel complesso il Gruppo Bruno supera i 220 milioni annui di fatturato con 24 stabilimenti produttivi nel mondo di cui 20 in Italia (2 in Germania, 1 in Gran Bretagna e 1 in Cina) e conta oltre 1.000 dipendenti.

Tra i vari settori in cui è impegnato il Gruppo Bruno figura anche il movimento terra. Dal 2017 è infatti concessionaria della Kobelco, Per Puglia, Calabria, Campania, Basilicata e Molise.

Oltre 300 macchine vendute in poco più di due anni. Così l’azienda leader nell’agricolo diventa protagonista del movimento terra nel Sud Italia non solo per la vendita, ma soprattutto per l’assistenza. A tal proposito, Ciriaco Bruno, Amministratore Unico di Bruno Agricoltura dichiara: “La nostra forma mentis ritiene fondamentale l’assistenza tecnica. Per questo i nostri tecnici sono formati costantemente sul prodotto Kobelco e abbiamo i ricambi originali di alta rotazione nei nostri sei magazzini ricambi, mentre oltre il 90% dei componenti originali Kobelco sono disponibili nelle 24-48 ore grazie all’efficiente magazzino centrale europeo. Come Bruno proponiamo sempre contratti di assistenza e manutenzione con formule fino a 5 anni e 5.000 ore operative”