Confindustria Benevento, chiuso con 6.000 dosi il primo ciclo di somministrazioni all’hub vaccinale per le attività produttive

18

Con la giornata di ieri si è conclusa la prima fase della campagna vaccinale destinata alle attività produttive e realizzata nell’HUB di Ponte Valentino appositamente allestito.
Sono state somministrate 6.000 dosi, che hanno consentito di vaccinare con la prima inoculazione i dipendenti delle aziende collocate nell’area industriale e di tutte le imprese della provincia iscritte in Confindustria Benevento che hanno aderito all’iniziativa.
Le seconde dosi sono previste a partire dalla prossima settimana ed entro la prima dècade di luglio saranno conclusi anche i richiami, arrivando ad oltre 12.000 somministrazioni.
L’Hub vaccinale delle Attività Economiche e Produttive, inaugurato lo scorso 14 maggio, è stato l’unico in Campania e tra i primi in Italia dedicato esclusivamente alle imprese, ai loro dipendenti, familiari e collaboratori. E’ nato da una proficua collaborazione pubblico privata, della quale si dicono soddisfatti i promotori dell’iniziativa Oreste Vigorito, Presidente di Confindustria Benevento, Gennaro Volpe, direttore generale dell’ASL, e Luigi Barone, Presidente del Consorzio ASI.
Il Direttore Generale dell’Asl, Gennaro Volpe, dichiara: “Sono soddisfatto dell’iniziativa che realizza un importante protocollo stipulato dalla Regione Campania con le categorie del mondo produttivo. Abbiamo, così, realizzato un modello innovativo di sanità che ha raggiunto i lavoratori e le famiglie delle imprese del territorio. Il riscontro da parte dei cittadini e degli imprenditori – continua Volpe – è stato molto positivo, sia in termini di risultati raggiunti che di qualità di servizio offerto. Siamo certi che si tratta solo di una prima collaborazione che ha segnato un modus operandi da replicare e implementare in futuro.”
L’Hub è stato definito un “Modello di efficienza organizzativa”, raggiunta grazie ad una puntuale gestione del sistema prenotazioni e alle oltre 40 persone tra personale medico, infermieristico, amministrativo, volontari della Croce Rossa, che si sono alternate, offrendo un contributo decisivo e lasciando l’utenza molto soddisfatta, come dimostrato dalle numerose attestazioni pervenute.
In programma nelle prossime settimane anche la visita del Presidente di Confindustria Carlo Bonomi e del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.