Confindustria Benevento, il futuro del Sannio al centro di Orizzonte Sud

79
in foto Filippo Liverini, presidente di Confindustria Benevento

“Il futuro del Sannio e le sue eccellenze” è il tema al centro del dibattito che si terrà il prossimo 12 giugno durante i lavori di Orizzonte Sud, l’evento organizzato presso il Complesso San Vittorino dal Corriere della Sera e Corriere del Mezzogiorno che fa tappa nelle città del Meridione per incontrare imprenditori, amministratori, intellettuali e artisti del territorio.
“Il futuro e le prospettive del Sannio” saranno raccontate dai relatori invitati al dibattito che, affrontando vari temi, presenteranno la situazione ed il contesto attuale e illustreranno le prospettive future del territorio.
“Attraverso il Format ‘Orizzontesud’ intendiamo accendere i riflettori sulla nostra provincia e aprire un dibattito con eccellenze dell’imprenditoria locale che rappresentano un tassello fondamentale per le prospettive di sviluppo futuro del territorio e della sua economia. Spiega Filippo Liverini Presidente di Confindustria Benevento. La provincia ha registrato nel 2017 un tasso di crescita dell’1,5%, così come l’export ha visto un incremento dell’1,4%. Ma bisogna ancora lavorare per migliorare il reddito pro capite e incrementare il tasso di occupazione. Per raggiungere questi obiettivi stiamo lavorando su asset strategici che approfondiremo durante i lavori convegnistici”
La provincia di Benevento, sede di una manifattura variegata e destinataria di ingenti investimenti in opere infrastrutturali è sempre più attenzionata da investitori e mette in luce caratteristiche e peculiarità che portano alla ribalta un territorio unico.
Solidità finanziaria, qualità, serietà, sono alcune delle caratteristiche che contraddistinguono l’imprenditoria locale.
Sede di siti storici, culturali ed archeologici esclusivi, Benevento e la sua provincia riescono sempre a stupire per la capacità di rimettersi in moto anche dopo un’alluvione devastante e per sapersi riproporre in chiave unica ed esclusiva su premi letterari e per prospettive di investimenti.
Introdurrà i lavori Enzo d’Errico direttore Corriere del Mezzogiorno, mentre modererà Antonio Polito vicedirettore Corriere della Sera.
Saranno relatori: Clemente Mastella sindaco di Benevento, Filippo Liverini presidente Confindustria Benevento, Costanzo Jannotti Pecci presidente Federterme, Antonio Affinita Ceo Sapa Group, Stefano Bolognese business executive officer Buitoni Nestlé Italia, Antonio Liotti responsabile Gestione, formazione e sviluppo risorse umane Leonardo, Paolo Raia head of operations Wind Southern Europe di E.ON Climate and Renewables, Fulvio Rillo direttore generale Rillo Costruzioni srl, Oreste Vigorito presidente Benevento Calcio e presidente Gruppo Ivpc.