Confindustria Benevento, intesa con l’Asl: prevenzione dei tumori, si parte dalla Cosmind di Limatola

34

Dopo la positiva esperienza dell’Hub Vaccinale delle attività economiche produttive di Ponte Valentino, Confindustria ed Asl ripropongono il modello di sinergia pubblico-privato nel campo sanitario, attraverso il progetto di promozione della Campagna di Prevenzione Oncologica in linea con le direttive della Regione Campania che vedrà due importanti tappe realizzate grazie al sistema imprenditoriale.
Il primo dei due appuntamenti promossi da Confindustria è previsto per il 26 novembre a Limatola presso l’azienda Cosmind srl.
L’iniziativa offre, attraverso due tappe suppletive dell’intera campagna, a tutti i dipendenti delle aziende associate a Confindustria, alle loro famiglie e tutti i cittadini residenti in provincia di Benevento, la possibilità di effettuare gli screening oncologici gratuiti per la prevenzione di alcuni dei tumori più diffusi nella popolazione adulta: collo dell’utero, mammella e colon retto.
Gli esami diagnostici preventivi, effettuati da personale sanitario qualificato, saranno effettuati su una stazione mobile itinerante, dotata di appositi ambulatori.
La campagna che già è periodicamente promossa dall’ASL, trova un ulteriore alleato nelle imprese che si impegnano nel diffondere la cultura della prevenzione attraverso azioni complementari.
La scelta di Limatola, consente di abbracciare un numero cospicuo di imprese riuscendo ad ampliare il bacino di utenti destinatari della campagna.
Confindustria Benevento con un puntuale sistema di prenotazione e di informazione fornisce un supporto organizzativo capace di garantire un meccanismo di appuntamenti efficiente, evitando assembramenti, rispettando i tempi e riducendo le attese.
Questa iniziativa è molto sentita dal sistema delle imprese ed è mirata a diffondere la cultura della prevenzione della salute, soprattutto in questo periodo di Covid che ha registrato un calo significativo negli screening oncologici.