Confindustria, Boccia: L’ingovernabilità un problema, la debolezza politica non aiuta

26
in foto Vincenzo Boccia presidente Confindustria

“E’ un problema potenziale perché è evidente che la debolezza della politica non aiuta il Paese”. Cosi’ il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a Circo Massimo su Radio Capital rispondendo a una domanda sulla prospettiva dell’ingovernabilità dopo il voto e le preoccupazioni del mondo imprenditoriale in merito. “Siamo stati negli Usa qualche mese fa per una missione – ha raccontato Boccia – e abbiamo illustrato le cose positive del Paese. La domanda che ci hanno fatto gli investitori americani è stata: ‘Chi ci garantisce che da marzo non si smontano tutte le cose che state facendo?’. Questi non sono elementi marginali. Immaginate uno che deve assumere e che sente dire che si rimette l’articolo 18, che si smonta il Jobs Act e che si riparte daccapo”.